Archivio   
   CERCA  
  RIMINI
Ascolta la canzone Rimini
di F. Bejor

clicca qui
   CONTATTI
 NEWSLETTER

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
Inserisci i tuoi dati:


Informativa sulla Privacy
Accetto
  ATTIVITA' DI RENZI
  La sua Storia
  Fratelli d'Italia Rimini
  Renzi in Comune
  Renzi in Regione
  Rassegna Stampa
  I Nostri Volantini
  Altri Documenti
  Contatti
  Links
  RSS
  Home
  APPUNTAMENTI
Banchetti: IL LUNGOMARE CHE VOGLIAMO!
Sabato 28/05/16 dalle ore 10.00 alle 19.00 Piazza Tre Martiri
Domenica 29/05/16 dalle ore 10.00 alle 19.00 Piazzale Boscovich 
Archivio   
  FOCUS RSS

Caso Terremerse: "Errani finanzia Errani". Dopo il mio esposto, indagato per truffa il fratello del governatore!

Servizi per il Dirirtto alla Studio Universitario: la nuova Legge della Regione, un brutto pasticcio!

Cure odontoiatriche: una vera e propria telenovela tra la chiusura e l'ottusità della Regione e la nostra mozione
 Archivio   
  documenti trovati • pag. di 0  
  Notizie RSS
   
 

Il Consiglio Comunale ha approvato la mia mozione per contrastare la chiusura delle edicole.
 
 

 15.03.2019

Infatti,  le edicole addette alla vendita di giornali e riviste sono sempre più in difficoltà economiche per il crollo nelle vendite a cui fa seguito la continua chiusura di queste attività in tutta Italia.

Anche a Rimini, questo problema si è manifestato negli ultimi mesi con la cessazione di 4 edicole collocate in Piazza Tre Martiri,  Via della Fiera,  Ponte dei Mille,  Viale Vespucci ed altre chiusure sono annunciate .

Le cause sono diverse: la crisi dell’editoria, il calo delle vendite per la ridotta capacità d’acquisto e la concorrenza del web,  la liberalizzazione dei punti di distribuzione dei giornali che hanno visto aumentare i costi ma non le vendite.

Poi ci sono le tasse troppo alte sui “chioschi” costretti a pagare un canone elevato per l’occupazione del suolo pubblico (COSAP ), l’IMU e la TARI .

Nel Comune di Rimini l’occupazione del suolo pubblico dalle edicole comporta un canone di 200 euro al mq., con un costo per un chiosco di 10 mq. di 2.000 euro l’anno fino ai 6.000 euro l’anno per un chiosco di 30 mq.  

Il reddito netto medio derivante della gestione di una edicola che impegna almeno due persone è di circa 1.000 euro mensili, con un costo di avvio attività che si aggira sui 40-50.000 euro.  

Con la chiusura delle edicole viene meno il lavoro e il reddito di una famiglia, solitamente impegnata in questa attività.

La Mozione impegna il Sindaco e la Giunta:

1)     a dimezzare il canone di occupazione del suolo pubblico per le edicole e  comunque a diminuire il canone in misura progressiva  all’aumento dei mq. di suolo pubblico occupato;

2)    Ad ampliare, oltre ai giornali e riviste, la tabella merceologica degli articoli in vendita, dei servizi erogati dalle edicole (come l’ informazione turistica), favorendo l’ampliamento dei chioschi con la riduzione del canone di occupazione del suolo pubblico;

3)    Ad incontrare i rappresentanti di categoria delle edicole per studiare e adottare le misure per fare fronte alle difficoltà e consentire la presenza delle edicole sul territorio.

Con la chiusura delle edicole viene meno il servizio di informazione sul territorio, un punto di incontro e di relazione sociale.  


 
   
 

Tags:
 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
 
 
   BATTAGLIE DI RENZIRSS
Archivio  
  NOTIZIE RSS
Il Consiglio Comunale esprime la volontà generale per realizzare in tempi brevi la Nuova Questura e la Cittadella della Sicurezza in Via Ugo Bassi.
E’ urgente regolamentare l’apertura delle Moschee e tutelare la sicurezza.
Aumento dell’Addizionale Comunale Irpef ed iniquità della Tari. L’Amministrazione Comunale respinge le mie proposte alternative.
Il Sindaco non autorizzi la tecnologia 5G sulla nostra spiaggia finchè non sia verificata la sua innocuità per la salute delle persone e la salvaguardia dell’ambiente.
Per la valorizzazione delle Mura “federiciane” insieme a Porta Galliana .
Archivio  
  IL BLOG DI RENZI
Archivio  
   FOTO GALLERY
Archivio  
Privacy   Cookies
©copyright Gioenzo Renzi 2008