Archivio   
   CERCA  
  RIMINI
Ascolta la canzone Rimini
di F. Bejor

clicca qui
   CONTATTI
 NEWSLETTER

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
Inserisci i tuoi dati:


Informativa sulla Privacy
Accetto
  ATTIVITA' DI RENZI
  La sua Storia
  Fratelli d'Italia Rimini
  Renzi in Comune
  Renzi in Regione
  Rassegna Stampa
  I Nostri Volantini
  Altri Documenti
  Contatti
  Links
  RSS
  Home
  APPUNTAMENTI
Banchetti: IL LUNGOMARE CHE VOGLIAMO!
Sabato 28/05/16 dalle ore 10.00 alle 19.00 Piazza Tre Martiri
Domenica 29/05/16 dalle ore 10.00 alle 19.00 Piazzale Boscovich 
Archivio   
  FOCUS RSS

Caso Terremerse: "Errani finanzia Errani". Dopo il mio esposto, indagato per truffa il fratello del governatore!

Servizi per il Dirirtto alla Studio Universitario: la nuova Legge della Regione, un brutto pasticcio!

Cure odontoiatriche: una vera e propria telenovela tra la chiusura e l'ottusità della Regione e la nostra mozione
 Archivio   
  documenti trovati • pag. di 0  
  Notizie RSS
   
 

Rimini Nord: 18 milioni di euro per il Lungomare che non ci sarà!
 
 

 12/08/2017

E’ stato approvato ieri sera dal Consiglio Comunale il progetto della Amministrazione Comunale per l’area turistica di Rimini Nord, nonostante le criticità sollevate e le proposte del sottoscritto con la presentazione degli emendamenti e di una mozione.  

Si spendono 18 milioni di euro per un progetto di “pseudo riqualificazione” che :

•    si riduce ad una parziale ripavimentazione dell’attuale strada litoranea;

•    la pedonalizzazione da Viserba a Torre Pedrera impedisce ai turisti l’accessibilità ai 255 alberghi e mette a rischio la sopravvivenza delle 180 attività economiche ;

•    sposta i parcheggi auto dalla litoranea alla ferrovia ed elimina 350 posti auto, offrendo l’unica possibilità di sosta a 250 m. dalla spiaggia, con gravi disagi ai turisti, albergatori, negozianti e residenti;

•    non prevede nuovi parcheggi ma il riutilizzo di quelli già esistenti “Foglino” e “ Mercatale”, peraltro difficilmente accessibili per la presenza dei “passaggi a livello”, di cui l’A.C. non prevede  l’eliminazione;

•    il trasferimento del servizio di trasporto pubblico con gli autobus da mare a monte , nel tratto Viserba-Torre Pedrera, non consente di raggiungere la spiaggia e il mare.

 Ai suddetti problemi non sono state date le risposte dalla Giunta e dai consiglieri della maggioranza  ma rinviati poco responsabilmente al futuro.

Tutto questo si poteva evitare realizzando un NUOVO e VERO LUNGOMARE, degno di questo nome, sul sedime dell’arenile con una nuova ed ampia passeggiata che permetteva la vista della spiaggia e del mare.   

La Mozione del sottoscritto con questa proposta del NUOVO LUNGOMARE,   bocciata dalla Giunta e dalla maggioranza, avrebbe consentito la riqualificazione ambientale e paesaggistica del fronte mare ( alberghi, residenze, ville ) la riorganizzazione della spiaggia, liberata dalle obsolete cabine di cemento armato, la svolta necessaria della immagine turistica e promozionale della costa di Rimini Nord.

Teniamo presente che nel resto del mondo la riqualificazione delle città sul mare è incominciata dal fronte mare con i “lungomare”, e non dal rifacimento di due strade come a Rimini Nord.

A Rimini, purtroppo, si continua imperterriti all’insegna del “purchè si faccia, va bene tutto !” mentre, non va bene tutto!

Non meravigliamoci, poi,  se a Rimini da Nord a Sud, con questa logica, abbiamo ottenuto solo la mediocrità e il declassamento della nostra offerta turistica.


 
   
 

Tags:
 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
 
 
   BATTAGLIE DI RENZIRSS
Archivio  
  NOTIZIE RSS
I pesanti affitti degli uffici di Via Rosaspina sul Bilancio del Comune !
Il canone sui passi carrai è contro il pubblico interesse e discriminatorio tra i cittadini
La sentenza annunciata del Tar
Dal Parco del Mare, al Parco del Cemento, al Parco del Nulla !
Moschea di Corso Giovanni XXIII°: chiesto il sopralluogo dei Vigili del Fuoco e della AUSL per la sicurezza e la idoneità del luogo di culto aperto al pubblico
Archivio  
  IL BLOG DI RENZI
Archivio  
   FOTO GALLERY
Archivio  
Privacy   Cookies
©copyright Gioenzo Renzi 2008